19 giugno 10:29  |  Esteri

LUSSEMBURGO, 19 GIU – “Non possiamo escludere che ci siano vittime europee. Stiamo informando le famiglie in queste ore difficili e drammatiche che dimostrano come gli europei e gli africani sono fratelli e sorelle sia nella lotta sia nelle risposte” al terrorismo. Così l’alto rappresentante Ue, Federica Mogherini – all’arrivo al Consiglio esteri a Lussemburgo – sull’attacco ieri contro un resort in Mali.

2017-06-19_1191641516