venerdì, 23 giugno 2017
e456dffdc87cb3a98274c04b1df7eb96

Opposizione, interventi urgenti su sisma

PERUGIA, 21 APR – Ad otto mesi dal terremoto, per i gruppi consiliari di Centrodestra e Liste civiche dell’Assemblea legislativa dell’Umbria (Forza Italia, Fratelli d’Italia e Ricci presidente) “occorre dare riposte in tema di danni indiretti al turismo sollecitando provvedimenti urgenti e un’azione più incisiva da parte della Regione Umbria”. Durante una conferenza stampa è stato sottolineato che, finita l’emergenza, “non si possono non evidenziare i tanti gravi ritardi e le cose fallimentari per incentivare il turismo”. “Siamo molto preoccupati – ha detto Raffaele Nevi, FI – perché un bradipo, la Regione Umbria, si muove con lentezza e i problemi si incancreniscono”. Per Claudio Ricci “delle 3.000 casette necessarie per le quattro regioni coinvolte ne sono state installate meno del 5 per cento”. Altro punto toccato la “carenza di infrastrutture”. “La Basilicata ha ottenuto il Freccia Rossa – ha osservato Marco Squarta, FdI – e quindi alla cantilena che in Umbria manca l’utenza non ci crediamo più”.

2017-04-21_1211587653

Salute

Oroscopo

Articoli più letti