6 marzo 11:47  |  Cucina

Marzo porta con sè la primavera, cosa potremmo mettere in tavola durante questa stagione?

Questo inverno è ormai giunto al termine, i giardini di Marzo si vestono di nuovi colori.. e anche di nuovi sapori. Sono numerose infatti le novità di stagione pronte ad arricchire le bancarelle dei mercati.

Si fanno avanti aghetti, cipollotti e asparagi, ma non solo.

 

Ritornano le “barbe dei frati”, ortaggi tipicamente primaverili ricchissimi di calcio, potassio, vitamine C e B3 e calcio dalle proprietà depurative, diuretiche e rimineralizzanti. Accanto alle barbe spuntano le cipolline, tenere e aromatiche, o ancora le taccole, simili ai fagiolini fonte di fibre ferro e vitamine.

Anche se disponibili tutto l’anno, è durante questa stagione che possiamo trovare quelli più buoni e più freschi, ben noti per le qualità nutrizionali gli spinaci sono ricchi di ferro e calcio.

Se da una parte possiamo ancora godere di spremute d’arancia, la ricarica di vitamine arriva anche da cedri, lime, pompelmi e kiwi.

Il cedro, considerato tra i capostipiti degli agrumi, dalla buccia molto spessa, ruvida e profumatissima ha ottime proprietà digestive e il suo succo è un rimedio per la colite.