venerdì, 24 marzo 2017
antislamico

MOVIMENTO ISLAMICO, la verità sui volantini che stanno invadendo le nostre città

Come riporta il sito Bufale.net sta girando un volantino con una campagna elettorale islamica ovviamente falsa.

La notizia arriva da Padova e più volte è stata denunciata alla Polizia da esponenti del gruppo italiano di Fratelli d’Italia,  Marina Buffoni e Gabriele Zanon.

Il Movimento Islamico d’Italia ha una pagina Facebook, sul quale sono approdati furenti commentatori inneggianti alla figura di Benito Mussolini e al Fascismo, che invitano i sedicenti candidati alle elezioni comunali della città di Padova a tornare a casa loro. Gli admin della pagina si divertono con provocazioni del tipo “questa è casa nostra”, “vogliamo un’Italia più Islamica che riesca ad abbracciare la nostra fede e la nostra cultura”. Inoltre, il sito ufficiale del sedicente movimento, all’indirizzo www.movimentoislamico.com, non esiste.

Gli insultatori compulsivi assaltano e devastano con violenze verbali tutto ciò che gli admin scrivono. Sono presenti anche provocazioni grafiche, come uno slogan direttamente ispirato a Donald Trump: “Altri no, e sono tanti”.