“Cercasi tata per badare a due bambini di cinque e sette anni, stipendio annuo di 56 mila euro più alloggio incluso: una suite con camera da letto, bagno e cucina privati nella casa”. L’offerta allettante è stata pubblicata su un sito inglese Childcare.co.uk. ma stranamente nessuno è interessato. Come scrive lo stesso offerente, nessuno vuole quel posto. La ragione? Il lavoro è in una casa infestata dai fantasmi. Queste presenze misteriose sono la causa principale della fuga delle baby sitter. Per convincere ad accettare il lavoro, gli offerenti hanno deciso di offrire un compenso molto elevato per la mansione: 50mila sterline all’anno, che corrispondono a oltre 56mila euro. Sono inoltre previsti 28 giorni di ferie. Se qualcuno vuole provare a inviare il curriculum, può trovare l’annuncio cliccando su questo link. Buona fortuna. CONTINUA A LEGGERE