Ha comprato una jet black Ferrari 430 scuderia al prezzo di 260,000 euro, ma il “regalino” che un uomo di origine americana si è concesso è durato ben poco: il tempo di un giro. L’auto, infatti, dopo solo un’ora di corsa ha improvvisamente preso fuoco, diventando una palla di fiamme e sbriciolandosi completamente. Sul posto sono intervenute le forze di polizia locale che hanno documentato con delle immagini la sconcertante disavventura e i resti del veicolo diventato quasi cenere. L’uomo- secondo i testimoni- era visibilmente sconvolto e ripeteva continuamente “Aveva solo un’ora di vita”, sembrando non particolarmente preoccupato del pericolo scampato. CONTINUA A LEGGERE