Un tubo è caduto su un bambino di otto anni. È accaduto nel primo pomeriggio al Parco Papacci in via Veientana 15. Sul posto è intervenuti il XV gruppo Cassia della polizia locale di Roma capitale e gli agenti della polizia di Stato. A quanto riferito il piccolo è stato portato in codice rosso al policlinico Gemelli con l’elisoccorso. Stando ai primi accertamenti sembra che il minore si trovasse in un campo di basket presente all’interno del Parco si sarebbe fatto male con un tubo di una recinzione, un’impalcatura, provvisoria dell’area. Sembra che il bambino abbia sbattuto con forza la testa a terra.

(Fonte Leggo.it)