11 agosto 16:21  |  Lifestyle

Nei cieli di Lavagna scorazzano gli ufo. Ne è convinto un cittadino genovese che ha ripreso degli oggetti non indentificati in cielo prima che gli stessi sparissero al tramonto. L’umo ha asserito che stava fumando sul balcone di casa quando, come riportato dai colleghi de “Il Gazzettino”, ha visto volare un oggetto molto luminoso che in un primo momento aveva scambiato per un aereo.

Una strana luce nel cielo che ha effettuato delle evoluzioni ad alta velocità prima di sparire. Il caso è stato indagato dal centro ufologico mediterraneo (Cufom) che ne ha divulgato la notizia. Angelo Carannante, ch dirige il team di ricercatori ufologi, ha dichiarato: «E’ difficile dare una spiegazione convenzionale al fenomeno, visto che nessuna vi si adatta nemmeno per approssimazione. In questi ultimi anni sembrano tornati i dischi volanti dopo un periodo in cui si osservavano delle sfere. Gli ultimi in ordine di tempo a Civitavecchia nell’ottobre 2016 e a Iglesias nel 2014″. CONTINUA A LEGGERE