CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
lunedì, 23 aprile 2018

E’ morto nella serata di ieri, a soli  43 anni, l’ex tennista francese Jerome Golmard. Lo ha reso noto con un tweet la Federtennis transalpina. Il mancino francese è stato un vero campione, capace di arrivare fino al numero 22 del ranking mondiale ad aprile del 1999.

Nato a Digione il 9 settembre 1973, Golmard aveva iniziato a giocare a tennis all’età di 6 anni: diventato professionista nel 1993, in carriera ha vinto due titoli Atp, a Dubai nel 1999 e Chennai nel 2000. Si era ritirato nel 2005.

Dopo il ritiro sono cominciati i problemi. Tre anni fa è stato colpito dalla Sla a causa della quale aveva perduto l’uso delle gambe. Nel 2014, nell’occasione del Roland Garros, Golmard aveva parlato della malattia che l’aveva colpito promuovendo anche l’associazione fondata per raccogliere fondi. CONTINUA A LEGGERE