Americas

il  11 luglio 13:32

Ragazzina muore folgorata mentre fa il bagno: la colpa è del cellulare

Un terribile incidente. E’ capitato negli USA, nello stato del New Mexico, dove una ragazzina di 14 anni, Madison Coe, è deceduta dopo essere rimasta folgorata. L’episodio si è verificato mentre l’adoloscente si trovava a casa del padre. Madison ha preso il mano il cellulare, che era sotto carica, mentre si trovava nella vasca da bagno. E’ morta così questa splendida ragazzina, studentessa modello, che ha lasciato un vuoto incolmabile nella sua famiglia.

La nonna, Donna O’Guinn, ha dichiarato: “Abbiamo trovato delle bruciature nella mano che teneva il cellulare. La chiamo la mia splendida stella, era molto intelligente, molto brava a scuola ed amava la vita. Questa è una tragedia che non deve accadere a nessun altro. Voglio dire a tutti i ragazzini di non utilizzare il cellulare quando si va il bagno. Questa tragedia non deve più capitare”. Gli amici di Madison hanno creato una pagina su facebook chiamata GoFundMe per raccogliere fondi per il funerale della piccola. In uno dei messaggi della pagina si legge: “I nostri cuori vanno alla loro famiglia in questo momento difficile”. CONTINUA A LEGGERE