11 agosto 16:54  |  Sport

Il campione di body building Sifiso Lungelo Thabete stava tentando di intrattenere la folla quando ha deciso di fare un backflip ma ha finito per atterrare sulla sua testa. Purtroppo, durante la capriola, l’atleta si è rotto il collo ed è morto in Sud Africa.

Il bodybuilder, come riportato da todaysport, cercando di attirare l’attenzione della gente, ha tentato il salto ma è caduto male sbattendo il collo e perdendo la vita sul colpo. Nel video si vede tutta la sequenza e le persone che corrono per aiutarlo. Sifiso, campione del mondo IFBB Junior nella categoria fino a 75 kg, aveva impressionato i giudici per le dimensioni dei suoi muscoli.