Cronaca

il  11 agosto 14:32

Choc tra le toghe: avvocato trovato morto nel suo studio. Città in lutto

Era un avvocato conosciutissimo e stimato in tutta la città. E’ stato trovato morto nel suo studio.

A dare l’allarme è stato il padre che lo stava cercando da alcune ore perché non rispondeva al telefono. Sono state dunque allertate le forze dell’ordine e fatti interventire i vigili del fuoco. Sono entrati da una finestra nello studio legale di Largo Villa Glori e  hanno trovato il corpo senza vita dell’avvocato ternano di 49 anni,

Inutile l’arrivo di un medico che non ha potuto fare altro che costatarne il decesso. L’avvocato soffriva di diabete e probabilmente ieri sera è stato colto da malore poco prima della chiusura dello studio dove si trovava solo. Molto conosciuto in città sia per la sua attività che per il grande amore per le auto storiche TUTTE LE NOTIZIE SUGLI AVVOCATI ITALIANI QUI