Ancora un’altra vittima sulle strade della provincia di Napoli.

Si tratta di un poliziotto coinvolto in uno scontro frontale in via Palmiro Togliatti. L’agente si è scontrato con un’altra automobile: l’uomo, quarantenne, aveva da poco terminato il turno di lavoro notturno dove, secondo le prime indiscrezioni rese note dal sito Internapoli.it, sarebbe avvenuto il tragico impatto.

Sempre stando a quanto reso noto da Internapoli, l’altro automobilista coinvolto nell’evento, sarebbe stato accusato di omicidio stradale.

Tutto è accaduto sulla strada di confine tra Ercolano e San Giorgio a Cremano dove sono giunti i carabinieri per i primi rilievi. Sul corpo dell’agente è stata disposta l’autopsia.