11 agosto 21:57  |  Archivio

Una festa del mare, della bellezza e soprattutto della buona accoglienza vacanziera, sotto l’egida dela commissione turismo della regione Campania. Una festa all’insegna della Dolce Vita, per le turiste in vacanza a Ischia che sfileranno in passerella sul mare. Dai 18 anni in su, saranno alla fine solo dieci, le villeggianti selezionate su spiagge ed alberghi che questa sera a Ischia, verranno esaminate da una giuria composta esclusivamente da turisti e presieduta dal giornalista napoletano, da sempre affezionato all’isola verde, Lorenzo Crea. Nello splendido scenario della baia di Cartaromana e del Castello Aragonese, sulle terrazze a mare dell’esclusivo Strand Delfini della famiglia Buono, andrà’ dunque in scena la settima edizione di Miss Ondina Blu. Più che un concorso, una festa dal sapore estivo ed antico. L’evento si svolgeva d’estate a Ischia e non solo, negli anni ’60, organizzato allora da giornalisti napoletani de il Mattino, Roma e Sport Sud. Una festa della bellezza tutta acqua e sapone, con le turiste che sfilavano come veneri sugli arenili isolani fra capannelli di famiglie e falò’ accesi a rischiarare le calde notti estive, con le melodie delle chitarre a fare da colonna sonora. Erano i tempi del ristorante a mare “da Marietta” della famiglia Calise ovvero il quartier generale della miss, nella Lacco Ameno della dolce vita, delle star del cinema e dello spettacolo ma soprattutto delle tranquille famiglie in villeggiatura. Erano i tempi in cui ci si divertiva in maniera semplice. Tempi in cui sulla sabbia a contendersi il titolo si ritrovavano delle giovanissime Sofia Loren, Gina Lollobrigida, gomito a gomito con le ragazze della cosiddetta “porta accanto”. Una atmosfera che anche con l’aiuto dell’immaginazione questa sera rivivrà’ allo Strand Delfini, con miss turiste, giuria di turisti, pubblico di turisti, in una atmosfera vintage. Il d.j set e’ di Renato D’Alessandro, consolle del ” O’Spasso” il night annesso al famoso bar Calise di piazza degli eroi. Al piano ed in voce, l’artista Giulia Ligorio. Un tocco d’artista verrà’ dato dallo stilista romano del capello Maurizio Cologgi e dallo staff di Giulia Santoro per il make up di Enza Foglia. Il back stage sara’ curato dalla giovanissima artista della foto glamour Roberta D’Abundo. A presentare la serata, Giuliana Sora’, vocalist di Tony Esposito.