11 agosto 14:12  |  Cronaca

Trump su Twitter: “Siamo pronti a colpire, Kim Jong-un cambi strada”

“Le misure militari sono ora state allestite in pieno e pronte a colpire, in caso la Corea del Nord agisse incautamente”. Così il presidente americano, Donald Trump, dopo la minaccia a Pyongyang di scatenare “fuoco e fiamme” sul Paese, annuncia su Twitter il completamento del dispiegamento militare. “Speriamo – conclude – che Kim Jong-un trovi un’altra strada”.

La schermaglia tra i due leader politici e Capi di Stato è ormai fittissima e, anche se combattuta a colpi di cinguettii sui social, si tratta di una vera e propria battaglia psicologica oltre che geopolitica.

Intanto le borse ameicane calanoo. Non può esserci nessun ufficiale nesso diretto, ma la situazione di incertezza, probabilmente, sta innervosendo anche i mercati finanziari