CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
martedì, 14 agosto 2018

 

Le dinamiche di Striscia la Notizia continuano a non convincere i telespettatori del reality. Sotto la lente di ingrandimento questa volta è finito un televoto forse non troppo limpido che ha decretato l’eliminazione  di Aida Nizar e la contestuale permanenza nella Casa di Cinecittà di Luigi Mario Favoloso.

Secondo il tg satirico sarebbe stato pilotato il risulato

Tre sarebbero i segnali che hanno insospettito sia il pubblico da casa che quelli dei social.

Il primo presunto segnale della preventiva decisione dell’eliminazione della spagnola a televoto ancora aperto, secondo alcuni utenti, risiederebbe in un video postato da Barbara d’Urso prima della puntata che mostrerebbe il gobbo con la scritta “Eliminato vs Malgioglio” (quest’ultimo notoriamente in polemica con Aida).

Il secondo dubbio è sorto quando in studio leliminata Aida ha fatto il suo ingresso, Cristiano Malgioglio si sarebbe voltato di spalle a lei e avrebbe chiesto direttive su quando voltarsi a tale “Tommaso”, nome che – evidenzia Striscia – è anche quello di un autore del programma.

Il terzo sospetto, infine, starebbe nel cuore con la scritta Aida che Simona Izzo ha donato all’eliminata e che è stato notato già all’inizio della puntata – e dunque  a televoto ancora aperto – sulla alle spalle dell’opinionista.