TORINO, 1 AGO – Il mercato italiano dell’auto rallenta ma continua a crescere. Nel mese di luglio sono state vendute 145.363 vetture, con un incremento del 5,93% sullo stesso mese del 2016. Il consuntivo dei primi sette mesi dell’anno chiude con 1.282.353 immatricolazioni e una crescita dell’8,62%. I dati sono del ministero dei Trasporti. Il gruppo Fca ha venduto a luglio 40.629 auto in Italia, con una crescita del 3,25% rispetto allo stesso mese del 2016. In lieve calo la quota che scende dal 28,67 al 27,95%. Forte incremento per i brand Alfa Romeo (+26,79%) e Jeep (+27,05%), raddoppia le vendite Maserati. Da inizio anno le immatricolazioni del gruppo sono 373.656, l’8,95% in più dell’analogo periodo dell’anno scorso e la quota sale al 29,14% (era 29,05%).

2017-08-01_1011464906