CHIUDI
TEMI PRINCIPALI
mercoledì, 26 settembre 2018

ANDRIA, 17 APR – Ha gettato benzina addosso ad una assistente sociale che era in servizio negli uffici del Comune di Andria e aveva un accendino in tasca, pronta a darle fuoco, ma le urla della vittima hanno fatto sì che intervenissero i vigili urbani che sono riusciti a bloccare la donna. Quest’ultima aveva portato con sé una bottiglia in plastica piena di benzina e l’accendino, e quando ha incontrato l’assistente sociale le ha versato addosso il liquido infiammabile. Gli agenti di polizia municipale hanno sentito le urla e sono intervenuti, bloccando la donna. Sul posto è intervenuta la polizia. La donna è stata fermata. Indagini sono in corso per capire quale sia la ragione che ha spinto la donna a compiere il gesto.

2018-04-17_1171755086