12 gennaio 00:11  |  Esteri

Un donna anziana disabile, seduta in una sedia a rotelle, è stato spinta sulle rotaie del treno, all’intero di una stazione ferroviaria da uno sconosciuto, il quale si era offerto di aiutarla a salire a bordo.
[post-correlato]

L’uomo poi è poi saltato sui binari se stesso, ha raccolto una grande roccia prima colpendo ripetutamente la testa dell’indifesa donna di 72 anni. Le telecamere a circuito chiuso hanno catturato tutta la scena in un film, compreso il momento in cui i pendolari sono accorsi sui binari per fermare l’aggressore
La donna, che stava andando in ospedale dalla sua città natale di Czestochowa, in Polonia, ha dovuto cambiare treno a Leszno.