Sport

Amata da tutto il mondo sportivo, muore in un incidente

di  Redazione  -  16 Giugno 2018

Tragedia sulle strade della Capitale, è morta la stella del nuoto sincronizzato e dello sport italiano, 
Noemi Carrozza  a causa di un incidente in motorino avvenuto in un’arteria principale di Roma.
La sincronette azzurra, che avrebbe  compiuto 21 anni a settembre, tesserata per la società romana “All Round”, è stata fatalmente in un terribile schianto sulla Cristoforo Colombo.

Noemi è sbalzata sull’asfalto della carreggiata centrale. A quanto si apprende dai primi rilievi,
Noemi è stata sbalzata sull’asfalto della carreggiata centrale.

Addolorata l’intera Federazione Nuoto che sul proprio portale ha dato la terribile notizia della prematura scomparsa dell’atleta.

.