Archivio

L’App per conoscere tutti gli spostamenti vip. Capri pioniera dell’idea di una giovane designer napoletana

di  redazione  -  2 Ottobre 2013

luxu

retenews24.it/wp-content/uploads/2013/10/luxu-.jpg" width="630" height="493"/>

A cura di Adriana Costanzo

Un facebook per vip, un social network di lusso, creato da una napoletana a metà tra Paris Hilton e Mark Zuckerberg. E’ l’app per i vip a Capri, il sogno della “dolce vita” che potrebbe rivivere sulle coste dell’isola campana tra le più belle al mondo. Tutto questo ancora non è realtà ma potrebbe esserlo grazie all’idea di una giovane napoletana, Alessia Bonito Oliva, studentessa di Design della comunicazione a Milano che sta già attirando l’attenzione della stampa internazionale. La sua proposta per rivalutare l’immagine dell’Italia come paese di eccellen­za attraverso il mito di Capri e così puntare ad una nuova epoca di “dolce vita” consiste in un servizio, un Social Network a numero chiuso al quale è possibile accedere solo tramite invito. Luxu è destinato ad un target alto, in particolare ai vip sia del mondo dello spettacolo che del busi­ness.

Lo scopo è metterli in comunicazione diretta con i grandi brand anch’essi legati all’isola azzurra. Chi ha accesso al servizio gode di pacchetti esclusivi super lusso nelle più famose strutture dell’isola, un aggiornamento costante sul calendario degli eventi esclusivi, un profilo privato, messaggistica, guida allo shopping di articoli di lusso, benefici e contatti diretti con locali, strutture e brand della località, accessi speciali e prenotazioni in strutture di lusso. Unire il turismo d’elite ed il jet set è una strategia utile a creare nuove opportunità di marketing in modo alternativo. Gli utenti hanno la possibilità di inviare un numero limitato di inviti, gar­antendo per l’invitato la sua idoneità al servizio. Il club Luxu invita i personaggi del Jetset ad entrare a far parte di un mondo di servizi esclusivi per ricostruire insieme questo magico mondo ormai perduto.

“Capri è la prima tappa di un progetto più ampio che prevede l’integrazione con altre mete italiane delle vacan­ze d’elite – spiega l’ideatrice del progetto – . L’Italia è colma di posti meravigliosi con potenzialità infinite, anche molto conosciuti, purtroppo frequentati anche da chi non riesce a mantenere alto il livello della località. Luxu aiuta i suoi utenti a conoscere questi luoghi accedendo a strutture a 5 stelle e pacchetti esclusivi per far risalire il target di questi luoghi. Sia d’estate che d’inverno i vip viag­giano molto – continua la Bonito Oliva –  è importante perciò creare una rete di località per attrarre questo target in territorio nostrano”. E’ previsto inoltre, in seguito al lancio del progetto, l’emissione di una carta di credito “by Luxu” che verrà regalata agli utenti del social network che abbiano effettuato almeno un acquisto tramite la app. Gli interessati potranno attivare il servizio tramite una semplice telefonata al call center. Per ogni acquisto effettuato tramite questo metodo di pagamento verrà devolu­to a una associazione benefica lo 0,50% sul totale della spesa. “L’idea della carta di credito – conclude la giovane creativa –  nasce perché è necessario ricordare a chi fa parte di un mondo esclusivo, che c’è chi è meno fortunato, e forse aiuta a fare spese esorbitanti senza sentirsi troppo in colpa”.

.