Campania

+++RAID CRIMINALE PRESO IN OSTAGGIO IL SINDACO …EX SEGRETARIO DELLA DC INSIEME ALLA MOGLIE

di  direzione  -  29 Maggio 2018

Quattro uomini hanno minacciato l’ex premier con la moglie. Lo hanno costretto ad aprire la cassaforte: portati via diverse migliaia di euro e gioielli

Raid criminale notturno nella villa di Ciriaco De Mita a Nusco, in provincia di Avellino. Come riportato sul sito del Corriere del Mezzogiorno una banda di rapinatori, composta da quattro persone, tutte con guanti e volto coperto, ha fatto irruzione verso le 3.

30 nell’abitazione dell’ex segretario della Dc che stava dormendo insieme alla moglie Anna Maria Scarinzi. I criminali hanno minacciato la coppia, costringendo il politico 90enne, oggi sindaco di Nusco, a rivelare il nascondiglio della cassaforte e ad aprirla. Il bottino dei malviventi è stato di diverse migliaia di euro e numerosi gioielli. Poi i ladri sono scappati, attesi in auto all’esterno della villa da un quinto complice. Subito dopo la rapina, De Mita ha chiesto aiuto ai carabinieri che sono giunti sul posto in pochi minuti. I militari, che hanno istituito diversi posti di blocco nella zona, stanno verificando le immagini di alcuni impianti di videosorveglianza. Secondo gli investigatori, la banda criminale potrebbe essere originaria dell’Est Europa.

.