Archivio

Terra dei Fuochi, arriva anche la canzone: “Melissa”, singolo dedicato ad una ragazza morta

di  redazione  -  7 Novembre 2013

dreamway

 

A cura di Marco Aragno

 

Loro si chiamano Dreamway Tales. Ma a dispetto del nome da band d’oltremanica sono originari di Caserta. Il loro ultimo singolo, estratto dall’album “Disordine”, si chiama “Melissa”, come la sorella del cantante, Dario Cavaliere morta di cancro nel 2009 a soli 27 anni. Una fine tragica che secondo i 5 componenti della band non è casuale. Anche Melissa è andata via perché viveva nella Terra dei Fuochi. Il videoclip, che in pochi giorni ha già superato le 5mila visite, mostra i membri della band mentre stringono i cartelloni con su i nomi delle città dell’hinterland campano e napoletano “che non devono morire”, chiaro richiamo (anche se non originalissimo) alla campagna di sensibilizzazione lanciata in rete da Selvaggia Lucarelli poche settimane fa. Ma a far discutere è la scena conclusiva della clip (ecco il link: https://www.youtube.com/watch?v=vZI-tjQBt1E&hd=1), un estratto di un video amatoriale in cui compare la stessa Melissa durante una festa di famiglia. “Spero di trascorrere altri giorni anche più belli di questi”, dice la ragazza fissando l’obiettivo del videofonino. Melissa sarebbe morta di lì a poco, dopo un inutile quanto breve calvario.