Campania

Casoria, blitz dei carabinieri: 5 arresti

di  redazione  -  4 Maggio 2017

I carabinieri di Casoria hanno proceduto all’arresto di 5 soggetti già noti alle forze dell’ordine, per reati di vario tipo tra cui: rapine, truffe e furti vari. C. B., un 50enne di Casoria è stato raggiunto da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Napoli in forza del quale dovrà espiare 1 anno e 3 mesi di reclusione per furto aggravato; S.

C. un 62enne di Arzano dovrà espiare invece 8 mesi di reclusione per una truffa commessa nel 2011 a Domodossola (VB); F.R., 37enne di Afragola, è stato arrestato su o.c. emesso dall’ufficio esecuzioni penali di Spoleto e dovrà espiare 9 mesi di reclusione per aver concorso in una rapina aggravata a Todi nel giugno 2015; A.O., un 26enne di Frattamaggiore è stato notificato un ordine di carcerazione emesso dall’ufficio di Sorveglianza di Napoli per cui dovrà espiare 2 anni per detenzione di stupefacente a fini di spaccio; S.F., un 47enne di Arzano è stato arrestato su ordine di carcerazione emesso dalla procura di Bologna, dovrà espiare 2 anni e 4 mesi per un furto aggravato commesso nel 2013. Durante il servizio di controllo del territorio i carabinieri hanno sorpreso un 36enne di Arzano a vendere 860 grammi di sigarette di contrabbando e un 44enne di Casoria intento a vendere in strada 10 chili di prodotti ittici.

.