Politica

LE CENE D’ORO DI SALVINI: BUFERA SUL LEADER DELLA LEGA. LA NOTIZIA È DI POCO FA

di  Redazione  -  30 Maggio 2018

LE CENE D’ORO DI SALVINI: BUFERA SUL LEADER DELLA LEGA. Arrivano le prime indiscrezioni relative ai conti di Matteo Salvini. Spulciando i conti del gruppo Enl (Europa delle Nazioni e delle Libertà), si cui fanno parte Matteo Salvini, l’olandese Geert Wilders e Marine Le Pen fino al giugno scorso, il Canard Enchainé ha scoperto che i populisti all’europarlamento si trattano piuttosto bene: per la cena di Natale Enl ha organizzato un cenone con 60 bottiglie di champagne Gevrey-Chambertin per la modica cifra di 13.500 euro.


Ma desta ancora più curiosità alcune cene parigine organizzate tra Le Pen e Salvini.
I due alleati hanno messo in conto al gruppo parlamentare una cena in due locali molto esclusivi della capitale, il ristorante Ledoyen vicino agli Champs-Elysées per la Modica cifra di 400 euro a testa e il pluristellato L’Ambroisie in place des Vosges, dove il conto è ancora più salato: e 449 euro a persona. Un conto che è stato presentato dai due leader populisti all’Europa e che ora è stato contestato dagli esperti dell’europarlamento.

.